Skip to content

Sospensione di ogni attività e iniziativa pubblica

I collettivi e le realtà che animano la comunità politica di Piano Terra hanno deciso di sospendere ogni attività e iniziativa pubblica fino al prossimo 15 aprile. Lo facciamo non senza tristezza e consci del vuoto che questo lascia alla città, così come lo stop deciso anche da altre comunità e spazi occupati. Ma non possiamo sottrarci, nell’emergenza sanitaria in corso, al nostro dovere sociale e alla nostra responsabilità di tutelare la salute di tutte/i noi e di chi frequenta lo spazio.
La sfiducia e la critica verso le autorità e lo Stato non c’entrano nulla con il riconoscimento di un problema e le conseguenti iniziative da prendere e che, per quanto ci riguarda, significano evitare ulteriori occasioni di contagio, distinguendo tra stato d’eccezione da criticare e necessarie misure di sicurezza individuale e collettiva.
Crediamo che questo sia il momento della solidarietà il che significa anzitutto denunciare la segmentazione nella tutela della Salute pubblica, chiedendo che vi sia l’estensione della protezione sociale a chi sta pagando più di altri la situazione:
  • ampie fasce di popolazione che paga lo smantellamento e la privatizzazione del sistema sanitario pubblico, cui resta solo atomizzazione e solitudine
  • lavoratori e lavoratrici precarie, stagionali, a giornata, finte partita iva prive di ammortizzatori sociali e tutele
  • le migliaia di detenuti, proprio in questi giorni in rivolta
Il miglior antidoto al panico e alla psicosi è, in questo momento, l’intelligenza, politicamente vigile nel nostro caso: facciamone buon uso e costruiamo le condizioni, nell’isolamento forzato e nella confusione legislativa di cui il potere sta dando tragica prova in questi giorni, per tessere quella tela necessaria a tutte e tutti a non farsi travolgere dalle macerie che questa nuova crisi che si apre lascerà.

Data

09 Mar 2020 - 03 Mag 2020
Expired!

Ora

All Day

Designed using Neux. Powered by WordPress.